IL CN DELLA VELA DI NAPOLI SUL PODIO DELLA TRE GOLFI


NAPOLI, 14 Maggio 2019 - Quest'anno sulla linea di partenza della Regata dei Tre Golfi si sono schierate due barche del Club Nautico della Vela di Napoli: Sexy e Sexytoo.

La "mitica" Sexy, un X332 dei Cantieri X-Yacht dell'armatrice Angela Groger, ha conquistato un prestigioso secondo posto in classifica generale ORC, con ben 81 partecipanti, ed il secondo posto nella categoria classe ORC 4.

Sexy ha tagliato la linea di arrivo, nelle acque antistanti il porto di Capri, alle ore 08:08':04" di domenica 12 maggio, impiegando 32 ore, 8 minuti e 4 secondi per completare il percorso.

Il secondo posto in classifica generale di Sexy è rilevante anche in vista della classifica combinata con il Campionato Nazionale del Tirreno, seconda tappa della Rolex Sailing Week 2019, che vedrà il "Sexy Spaghettino Sailing Team" impegnato, da mercoledì a sabato prossimi, a Capri.

Alla Regata dei Tre Golfi, a bordo di Sexy hanno dato il meglio di sé:
Mattia Esposito, Giulio Piccialli, Antonio Rutoli, Matteo Bruno, Giovanni Pasanisi, Antonio Mercorio e Mariavirginia Apolloni; il più giovane equipaggio a partecipare al campionato nazionale del Tirreno.

Sexytoo, Mylius 14.55 dei cantieri Mylius Yachts, di Carlo Varelli, conquista con il suo storico equipaggio del Sexy Sailing Team, il 2° posto in CLASSE ORC 0 tagliando la linea di arrivo alle ore alle ore 05:18':27" di domenica, concludendo il percorso in 29 ore, 18 minuti e 27 secondi portando un altro trofeo in casa del Club Nautico della vela.

Sxytoo, oltre a portare i colori del club, è targata "Universiade Napoli 2019"; iniziativa scaturita dalla collaborazione tra l'Universiade e la Federazione Italiana Vela - V zona a testimonianza del clima di grande collaborazione tra l'Universiade e le federazioni nazionali.

Ufficio Stampa: Giulio Piccialli
Club Nautico della Vela di Napoli
www.clubnauticodellavela.it


I commenti sono chiusi.