Archivio della categoria Assovela

GARDA: EUROPEO OPEN 29ER – DAY 4

Il Garda Trentino ha regalato un'altra, inaspettata, splendida giornata di vento e sole ai Campionati Europei 29er in svolgimento al Circolo Vela Arco, organizzati su delega della FIV Federazione Italiana Vela. In questa quarta giornata di gare sono iniziate le "finals series" con i 210 equipaggi suddivisi in quattro batterie in base alla classifica generale raggiunta dopo le 9 prove di qualifica svolte da lunedì a mercoledì. Ogni equipaggio si è presentato alle fasi finali "portando" la propria posizione e quindi il corrispondente punteggio raggiunto a conclusione delle 9 regate di qualifica. A questo vengono aggiunti ora i punti delle successive regate valide come "final series". La gold fleet, con i migliori 50 regatanti al via, è stata davvero agguerrita nelle quattro regate disputate giovedì, offrendo passaggi in boa al millimetro e piazzamenti parziali dei primi della classifica provvisoria più arretrati rispetto i primi giorni.

Nonostante una giornata non eccelsa i norvegesi Berthet-Franks Penty, rimangono leader della classifica provvisoria, dato che al primo accumulato dopo le qualifiche, hanno aggiunto oggi un 7-3-17-4. Passano secondi gli svedesi Westerlind-Aronsson, che arrivati in finale con un quinto hanno piazzato dopo un mediocre ventesimo, un 4-6-2. Ma i mattatori della giornata sono stati i britannici, primo equipaggio misto, Freya Black-James, Grummet, partiti con un trentesimo ereditato dalle qualifiche e piazzando nelle prime quattro regate di finale un 3-2-1-22. Recuperano un'altra posizione gli azzurri e portacolori del Circolo Vela Arco Zeno Biagio Santini con a prua Marco Misseroni, sempre un po' alterni nei parziali (19-5-7-23). In realtà in questa giornata in cui il livello della batteria gold era decisamente alto e più equilibrato rispetto ai giorni scorsi, molti equipaggi sono stati abbastanza incostanti affiancando a posizioni entro i primi 10, risultati ben peggiori. Perdono la leadership della categoria under 17 i baresi Corrado-Catalano, sorpassati da britannici e tedeschi, in una giornata non facile da gestire per vento sui 12-14 nodi ed onda corta, che rendono gli scafi terrazzati 29er non semplici da controllare. Cambio al vertice anche nella categoria femminile anche se i primi tre equipaggi rimangono molto ravvicinati: in testa ora le svedesi Henriksson-Pettersson, seguite dalle tedesche Krupp-Borlinghaus e Mobius-Hesse. Venerdì si regaterà la mattina presto e quindi con probabile vento da nord, per le previsioni meteo che questa volta sembra diano possibilità di temporali nel pomeriggio.

photo gallery final series
classifiche


Nessun commento

CANADA: IN CORSO IL MONDIALE GIOVANILE LASER 4.7

21 agosto - Buone notizie da Kingston, in Canada, dove si stanno svolgendo i campionati mondiali giovanili della classe Laser 4.7. Sara Savelli (CV Bellano) e Niccolò Nordera (RYCC Savoia) balzano in testa alle classifiche provvisorie quando mancano 2 giorni alla conclusione.
Per Niccolò due primi ed un quarto di giornata che lo portano al primo posto con due punti di distacco dal russo Dmitry Golovkin, a 3 punti troviamo il croato Roko Stipanovic. In 17esima posizione Domenico Lamante (LNI Pescara) ed in 19esima Matteo Bertacchi (CV Bellano).
Nella classifica femminile Sara Savelli è prima a pari punti con la spagnola Lara Himmes, al terzo posto la cipriota Marilena Makri, Alina Iuorio (CV Portocivitanova) guadagna 4 posizioni e va ad occupare la 14esima piazza.
Oggi iniziano le Final Series per i ragazzi con le flotte divise in Gold e Silver mentre le ragazze continuano con le regate in flotta unica, tre le prove in programma.
(FIV)

Nessun commento

COWES: GEMELLAGGIO BARCOLANA / ROUND THE ISLAND

La clip assolutamente imperdibile della Round The Island Race intorno all'Isola di Wight, da Cowes a Cowes in senso antiorario: il Solent per 1210 barche, il gemellaggio con Barcolana, a bordo con Mitja Gialuz, gli scherzi del vento, tutto bellissimo, e...

Nessun commento

IMPERIA: MEMORIAL GHIGLIAZZA MUSSO

Si è conclusa la regata Memorial Ghigliazza Musso presso il Club Nautico San Bartolomeo al Mare.
Hanno partecipato i giovani atleti dei circoli Club Nautico San Bartolomeo al Mare, Club del Mare, Club Nautico Andora, Yacht Club Imperia, Club Nautico Varazze, che si sono sfidati in mare.
Le buone condizioni di vento e mare nel golfo hanno permesso di disputare 2 prove per tutte le classi.
Il CNSBM ringrazia tutti i partecipanti e lo staff che hanno contribuito al buon esito dell'evento.
Classifiche Optimist - derive e O'pen BIC

Nessun commento

ISRAELE: CONCLUSO L’EUROPEO TECHNO293

21 agosto - Dopo 5 giornate di regate a Michmoret in Israele stasera sono state assegnate le medaglie dei campionati europei Under 15 ed Under 17 delle tavole a vela Techno 293.
Padroni di casa in grande evidenza con 4 medaglie d'oro nelle rispettive categorie, peccato per i nostri ragazzi che hanno regatato bene tutta la settimana chiudendo il campionato con un'ultima giornata non all'altezza delle loro capacità.
Davide Antognoli (Nauticlub Castelfusano) chiude il campionato europeo Under 17 in quarta posizione a 5 punti di distacco da Jules Chantrel (FRA) che vince la medaglia di bronzo, argento e oro per gli israeliani Ido Pomerantz e Rotem Lev, Giuseppe Romano (CC Roggero Lauria) conclude il campionato europeo in 11esima posizione.
Nella classifica femminile Under 17 medaglia d'oro per Mika Kafri ed argento per Linoy Schwartz entrambe per Israele, bronzo per la francese Jade Bruche e, dal 15esimo al 18esimo posto, concludono la loro avventura in Israele Lavinia De Felici (Windsurfer Shilling Center), Lucia Napoli (Windsurfing Club Cagliari), Angelina Medde (Windsurfing Club Cagliari) e Sofia Renna (CS Torbole).
Nella categoria Junior Under 15 Federico Pilloni (Windsurfing Club Cagliari) termina in sesta posizione tra i ragazzi e Sara Sibello (Windsurfing Club Cagliari) chiude l'europeo in nona posizione tra le ragazze con Teresa Medde (Windsurfing Club Cagliari) 13esima.
Campioni Junior maschili e femminili sono Daniel Halperine e Tamar Steinberg entrambi per Israele.
Prossimo appuntamento per la classe Techno 293 il mondiale di ottobre a Cadice in Spagna.
(FIV)

Nessun commento